Estensione degli editor con i componenti aggiuntivi di Google Workspace

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Documenti, Fogli e Presentazioni Google offrono una soluzione di produttività basata su cloud con collaborazione in tempo reale. Tuttavia, la modifica e la visualizzazione di informazioni pertinenti negli editor sono spesso un'attività dispendiosa in termini di tempo.

Per consentire ai tuoi utenti di risparmiare tempo e fatica, estendi i file di Documenti, Fogli e Presentazioni Google con Google Workspace i componenti aggiuntivi. Google Workspace I componenti aggiuntivi per Moduli Google non sono ancora disponibili.

Quando crei un Google Workspace componente aggiuntivo, puoi definire interfacce personalizzate da inserire direttamente negli editor. Queste interfacce consentono di automatizzare le attività, presentare informazioni aggiuntive all'utente o consentire all'utente di interagire con un sistema di terze parti senza dover passare a una nuova scheda del browser.

Con Google Workspace I componenti aggiuntivi puoi creare le seguenti interfacce in Documenti, Fogli e Presentazioni Google:

Scopri cosa puoi fare

Google Workspace I componenti aggiuntivi vengono creati utilizzando il servizio Card. Per una panoramica, vedi Creazione Google Workspace Componenti aggiuntivi.

Google Workspace Il comportamento del componente aggiuntivo viene configurato utilizzando un manifest. Per attivare Google Workspace i componenti aggiuntivi per gli editor, includi le sezioni specifiche di quest'ultimo.

Quando configuri il Google Workspace componente aggiuntivo per gli editor, devi decidere quali interfacce creare per il componente aggiuntivo e quali azioni può intraprendere. Per ulteriori informazioni, consulta le seguenti guide: