Rimuovere i contenuti AMP dalla Ricerca Google

Questa pagina descrive come rimuovere i contenuti AMP dalla Ricerca Google.

Esistono tre opzioni per la rimozione del contenuto AMP:

Rimuovere tutte le versioni dei contenuti AMP, tra cui le pagine AMP e non AMP

Questa sezione descrive come rimuovere tutte le versioni di contenuti AMP, che includono pagine AMP e non AMP, dalla Ricerca Google.

Per rimuovere le pagine AMP e non AMP dalla Ricerca Google, procedi nel seguente modo:

  1. Elimina le versioni AMP e non AMP della pagina dal tuo server o CMS.
  2. Utilizza lo strumento Rimuovi contenuti obsoleti per richiedere la rimozione della tua pagina. Inserisci gli URL (indirizzi web) per le versioni AMP e non AMP della pagina che vuoi rimuovere.
  3. Aggiorna la cache AMP di Google per assicurarti che il contenuto AMP venga rimosso dalla cache.
  4. Per verificare la rimozione dei contenuti, cerca la tua pagina AMP con la Ricerca Google. Per verificare la rimozione di un numero elevato di pagine AMP, utilizza il rapporto sullo stato AMP in Search Console. Cerca una linea di tendenza decrescente sul grafico "pagine AMP indicizzate".

Puoi verificare lo stato della tua richiesta alla pagina Rimuovi contenuti obsoleti.

Rimuovere solo le pagine AMP e mantenere pagine non AMP canoniche

Questa sezione descrive come rimuovere solo le pagine AMP dalla Ricerca Google e mantenere le pagine non AMP canoniche.

Per rimuovere la versione AMP della tua pagina dalla Ricerca Google (e mantenere la pagina non AMP canonica), procedi nel seguente modo:

  1. Rimuovi il link rel="amphtml" dalla pagina non AMP canonica nel codice sorgente.
  2. Configura il server in modo che restituisca una risposta HTTP 301 Moved Permanently o 302 Found per la pagina AMP rimossa.
  3. Configura un reindirizzamento dalla pagina AMP rimossa alla pagina non AMP canonica.
  4. Se vuoi rimuovere una pagina AMP da piattaforme diverse da Google oltre che dalla Ricerca Google, procedi nel seguente modo:
    1. Per rimuovere la pagina AMP in modo che non sia più accessibile, configura il tuo server per inviare un messaggio HTTP 404 Not Found per la pagina AMP rimossa. Ciò garantisce che la cache AMP di Google non pubblichi contenuti obsoleti su altre piattaforme.
    2. Aggiorna la cache AMP di Google per assicurarti che il contenuto AMP venga rimosso dalla cache.
    3. Per verificare la rimozione dei contenuti, cerca la tua pagina AMP nella Ricerca Google. Per verificare la rimozione di un numero elevato di pagine AMP, utilizza il rapporto sullo stato AMP in Search Console. Cerca una linea di tendenza decrescente sul grafico "pagine AMP indicizzate".
    4. Se vuoi mantenere attivi i permalink, configura il server in modo che invii HTTP 301 Redirect per la pagina AMP rimossa alla pagina non AMP canonica.

Rimuovere le pagine AMP e non AMP con un sistema CMS

Generalmente, i provider CMS pubblicano contemporaneamente pagine AMP e non AMP. Per rimuovere una singola pagina, annulla la pubblicazione o elimina la pagina: questa operazione rimuove entrambe le versioni AMP e non AMP di quella pagina.

Eliminare una singola pagina

Per eliminare una pagina e interromperne la pubblicazione in entrambi i moduli AMP e non AMP, utilizza l'interfaccia CMS. Consulta la guida del provider CMS per i dettagli su come interrompere la pubblicazione di AMP:

Rimuovere tutte le pagine AMP

Un'altra opzione è disattivare AMP dal tuo CMS.

Per disattivare AMP, consulta la guida del provider CMS o contatta il tuo fornitore CMS. Se il tuo sito è ospitato su un dominio di CMS, il CMS può reindirizzare gli utenti alla pagina non AMP canonica dopo la disattivazione della pagina AMP. Se il reindirizzamento non si verifica, contatta il provider CMS per ricevere assistenza.

Invia feedback per...