Modificare gli URL delle pagine con reindirizzamenti 301

Se devi modificare l'URL di una pagina come viene mostrato nei risultati del motore di ricerca, consigliamo di utilizzare un reindirizzamento 301 lato server. Questo è il modo migliore per assicurarsi che utenti e motori di ricerca siano indirizzati alla pagina corretta. Il codice di stato 301 indica che una pagina è stata spostata definitivamente in una nuova posizione.

I reindirizzamenti 301 sono particolarmente utili nelle seguenti circostanze:

  • Hai spostato il tuo sito in un nuovo dominio e vuoi rendere la transizione più semplice possibile.
  • Gli utenti accedono al tuo sito tramite diversi URL. Se, ad esempio, la tua home page può essere raggiunta in vari modi, come tramite http://example.com/home, http://home.example.com o http://www.example.com, è consigliabile scegliere uno di questi URL come destinazione preferita (URL canonico) e utilizzare i reindirizzamenti 301 per inviare il traffico dagli altri URL a quello preferito.
  • Vuoi unire due siti web e vuoi assicurarti che i link agli URL precedenti vengano reindirizzati alle pagine corrette.

L'implementazione dei reindirizzamenti 301 dipende dall'ambiente di hosting e server.

Se hai accesso ai file di configurazione del server web, potresti essere in grado di scrivere autonomamente le regole di reindirizzamento. Segui le guide del tuo server web:

Se utilizzi una piattaforma come Blogger o Shopify, questa potrebbe già disporre di soluzioni di reindirizzamento integrate. Prova a cercare articoli del Centro assistenza, ad esempio [reindirizzamenti 301 Blogger].