Attivazione degli annunci di prova

Questa guida spiega come attivare gli annunci di prova nella tua integrazione di Google Ads. È importante abilitare gli annunci di prova durante lo sviluppo, in modo da poter fare clic su di essi senza addebitare alcun costo agli inserzionisti di Google. Se fai clic su troppi annunci senza essere in modalità di test, il tuo account potrebbe essere segnalato per attività non valide.

Esistono due modi per ricevere annunci di prova:

  1. Utilizza una delle unità pubblicitarie di esempio di Google.

  2. Utilizza la tua unità pubblicitaria e attiva i dispositivi di test.

Prerequisiti

  • Completa Inizia.

  • Importa il plug-in Unity di Google Mobile Ads nella tua app Unity.

Esempi di unità pubblicitarie

Il modo più rapido per attivare i test è utilizzare le unità pubblicitarie di prova fornite da Google. Queste unità pubblicitarie non sono associate al tuo account AdMob, perciò non c'è rischio che l'account generi traffico non valido quando le utilizzi.

È importante tenere presente che devono essere utilizzate unità pubblicitarie di test diverse fornite da Google, a seconda della piattaforma. Dovrai utilizzare un'unità pubblicitaria di prova iOS per effettuare richieste di annunci di prova su iOS e un'unità pubblicitaria di prova Android per effettuare richieste su Android.

Di seguito sono riportate alcune unità pubblicitarie di esempio per ogni formato sia su Android che su iOS:

Android

Formato dell'annuncio ID unità pubblicitaria di esempio
Apertura app ca-app-pub-3940256099942544/3419835294
Banner ca-app-pub-3940256099942544/6300978111
Interstitial ca-app-pub-3940256099942544/1033173712
Con premio ca-app-pub-3940256099942544/5224354917
Interstitial con premio ca-app-pub-3940256099942544/5354046379
Nativo ca-app-pub-3940256099942544/2247696110

iOS

Formato dell'annuncio ID unità pubblicitaria di esempio
Apertura app ca-app-pub-3940256099942544/5662855259
Banner ca-app-pub-3940256099942544/2934735716
Interstitial ca-app-pub-3940256099942544/4411468910
Con premio ca-app-pub-3940256099942544/1712485313
Interstitial con premio ca-app-pub-3940256099942544/6978759866
Nativo ca-app-pub-3940256099942544/3986624511

Queste unità pubblicitarie rimandano a creatività di test specifiche.

Attiva dispositivi di test

Se vuoi eseguire test più rigorosi con annunci simili a quelli di produzione, ora puoi configurare il tuo dispositivo come dispositivo di prova e utilizzare i tuoi ID unità pubblicitaria che hai creato nell'interfaccia utente di AdMob. I dispositivi di test possono essere aggiunti nell'interfaccia utente di AdMob o in modo programmatico utilizzando l'SDK Google Mobile Ads.

Segui questa procedura per aggiungere il dispositivo come dispositivo di prova.

Aggiungere il dispositivo di test nell'interfaccia utente di AdMob

Se vuoi aggiungere un dispositivo di prova ed eseguire test di build di app nuove o esistenti in modo semplice e non programmatico, utilizza l'interfaccia utente di AdMob. Scopri come.

Aggiungere il dispositivo di prova in modo programmatico

Se vuoi testare gli annunci nella tua app durante lo sviluppo, procedi nel seguente modo per registrare il dispositivo di prova in modo programmatico.

  1. Esegui un'app configurata con l'SDK Mobile Ads ed effettua una richiesta di annuncio utilizzando uno degli ID unità pubblicitaria di prova elencati sopra. Scheda del codice.

    ...
    private void RequestBanner()
    {
        #if UNITY_ANDROID
            string adUnitId = "ca-app-pub-3940256099942544/6300978111";
        #elif UNITY_IPHONE
            string adUnitId = "ca-app-pub-3940256099942544/2934735716";
        #else
            string adUnitId = "unexpected_platform";
        #endif
    
        // Create a 320x50 banner at the top of the screen.
        bannerView = new BannerView(adUnitId, AdSize.Banner, AdPosition.Top);
        // Create an empty ad request.
        AdRequest request = new AdRequest.Builder().build();
        // Load the banner with the request.
        bannerView.LoadAd(request);
    }
  2. Controlla nella console o nell'output logcat un messaggio simile al seguente:

    Android

    I/Ads: Use
      RequestConfiguration.Builder
        .setTestDeviceIds(Arrays.asList("33BE2250B43518CCDA7DE426D04EE231"))
      to get test ads on this device.

    iOS

    <Google> To get test ads on this device, set:
      GADMobileAds.sharedInstance.requestConfiguration.testDeviceIdentifiers =
      @[ @"2077ef9a63d2b398840261c8221a0c9b" ];
  3. Copia l'ID dispositivo di test alfanumerico negli appunti.

  4. Aggiungi l'ID dispositivo di test all'elenco creato.

    deviceIds.Add("2077ef9a63d2b398840261c8221a0c9b");
  5. Modifica il codice per chiamare SetTestDeviceIds nel tuo RequestConfiguration.Builder con l'elenco degli ID dispositivo di test.

    List<string> deviceIds = new List<string>();
    deviceIds.Add("2077ef9a63d2b398840261c8221a0c9b");
    RequestConfiguration requestConfiguration = new RequestConfiguration
        .Builder()
        .SetTestDeviceIds(deviceIds)
        .build();
  6. Imposta requestConfiguration a livello globale su MobileAds.

    MobileAds.SetRequestConfiguration(requestConfiguration);
  7. Esegui di nuovo l'app. Se hai aggiunto correttamente il tuo dispositivo come dispositivo di prova, vedrai un'etichetta Annuncio di test centrato nella parte superiore di annunci banner, interstitial e con premio:

    Gli annunci con questa etichetta Testa annuncio sono sicuri. Qualsiasi richiesta, impressione e clic sugli annunci di prova non viene visualizzata nei report del tuo account.

  8. Ora che il tuo dispositivo è stato registrato come dispositivo di prova, puoi iniziare a ricevere annunci di test più realistici sostituendo il test adUnitID con il tuo adUnitID.

Eseguire test con l'editor Unity

A partire dalla versione 5.4.0, puoi testare i tuoi annunci direttamente nell'editor Unity. L'editor aggiungerà un'immagine prefabbricata che fornisce un'esperienza simile al comportamento degli annunci effettivi su una piattaforma per dispositivi mobili.

Eseguire test con la mediazione

Le unità pubblicitarie di esempio di Google mostrano solo Google Ads. Per testare la configurazione di mediazione, devi utilizzare l'approccio Abilita dispositivi di test.

Gli annunci con mediazione NON visualizzano l'etichetta Annuncio di test. È tua responsabilità assicurarti che gli annunci di prova siano abilitati per ciascuna delle tue reti di mediazione, in modo che queste reti non segnalino l'account per attività non valide. Per ulteriori informazioni, consulta la guida di mediazione specifica di ogni rete.

Se non hai la certezza che un adattatore di rete pubblicitaria di mediazione supporti gli annunci di prova, è più sicuro evitare di fare clic sugli annunci della rete durante lo sviluppo. Puoi utilizzare il metodo MediationAdapterClassName() su uno qualsiasi dei formati dell'annuncio per capire quale rete pubblicitaria ha pubblicato l'annuncio corrente.