Sistema di contenuti utili nella Ricerca Google e il tuo sito web

Il sistema di contenuti utili nella Ricerca Google genera un indicatore utilizzato dai nostri sistemi di ranking automatici per garantire che le persone vedano nei risultati di ricerca contenuti originali e utili creati per le persone. In questa pagina sono forniti maggiori dettagli sul funzionamento del sistema e su cosa puoi fare per valutare e migliorare i tuoi contenuti.

Come funziona il sistema di contenuti utili

Lo scopo di questo sistema è premiare meglio i contenuti con cui i visitatori ritengono di aver avuto un'esperienza soddisfacente, mentre i contenuti che non soddisfano le aspettative di un visitatore non avranno un buon rendimento.

Il sistema genera un indicatore a livello di sito che prendiamo in considerazione tra molti altri da utilizzare nella Ricerca Google (incluso Discover). Il sistema identifica automaticamente i contenuti che sembrano essere scadenti, avere uno scarso valore aggiunto o che non sono particolarmente utili per le persone.

Tutti i contenuti (non solo quelli non utili) sui siti che hanno una quantità relativamente elevata di contenuti non utili nel complesso hanno meno probabilità di avere un buon rendimento nella Ricerca, dato che si presume che siano presenti altri contenuti sul web che sia meglio mostrare. Per questo motivo, la rimozione di contenuti non utili potrebbe migliorare il ranking dei vostri altri contenuti.

Questa procedura del classificatore è completamente automatizzata e utilizza un modello di machine learning; funziona a livello globale in tutte le lingue. non è un'azione manuale né un'azione contro lo spam. È invece solo uno dei molti indicatori che Google valuta per classificare i contenuti.

Ciò significa che alcuni contenuti pensati per le persone su siti classificati come con contenuti non utili potrebbero comunque avere un buon ranking, se sono presenti altri indicatori che stabiliscono la presenza di contenuti pensati per le persone, utili e pertinenti a una query. L'indicatore è anche ponderato, pertanto i siti con molti contenuti non utili potrebbero notare un effetto maggiore.

Se ospiti contenuti di terze parti sul tuo sito principale o nei tuoi sottodomini, tieni presente che questi contenuti potrebbero essere inclusi negli indicatori a livello di sito che generiamo, ad esempio l'utilità dei contenuti. Per questo motivo, se questi contenuti sono in gran parte indipendenti dallo scopo del sito principale o prodotti senza una stretta supervisione o il coinvolgimento del sito principale, ti consigliamo di bloccarne l'indicizzazione da parte di Google.

Che cosa comportano questo sistema e gli aggiornamenti per il mio sito?

Se produci contenuti utili, non devi fare nulla; questo sistema potrebbe essere di beneficio per il tuo sito, poiché è progettato per premiare i contenuti utili.

Se hai notato un cambiamento nel traffico che sospetti possa essere correlato a questo sistema (ad esempio dopo un aggiornamento del ranking reso pubblico), dovresti autovalutare i tuoi contenuti e correggere o rimuovere quelli che sembrano inutili. La nostra pagina di assistenza su come creare contenuti utili, affidabili e pensati per le persone contiene domande che puoi utilizzare per autovalutare i tuoi contenuti in modo che siano in linea con i principi del sistema di contenuti utili.

Una domanda che alcuni potrebbero porsi è: quanto tempo deve trascorrere prima che un sito riscontri miglioramenti a seguito della rimozione di contenuti non utili? Per i siti identificati da questo sistema, l'indicatore potrebbe essere applicato per un periodo di alcuni mesi. Il nostro classificatore opera di continuo, consentendo di monitorare i siti appena lanciati e quelli esistenti. Man mano che determina l'assenza di contenuti non utili nel lungo periodo, la classificazione non viene più applicata.

Perfezioniamo periodicamente il modo in cui il classificatore rileva contenuti non utili. Quando eseguiamo questa operazione in modo significativo, lo condividiamo come un "aggiornamento dei contenuti utili" nella pagina degli aggiornamenti di ranking della Ricerca Google. Al termine dell'implementazione di questo aggiornamento e se il classificatore perfezionato rileva che i contenuti sono migliorati, la classificazione non utile del nostro precedente classificatore potrebbe non essere più applicabile.