Messaggi Hint Response

Quando Google invia un messaggio Hint Request, i tuoi server devono rispondere con un messaggio Hint Response che specifica gli hotel con prezzi modificati rispetto all'ultima volta in cui Google ha ricevuto un messaggio Hint Response valido dagli stessi server. In caso di modifiche ai prezzi, Google invia un elemento <Query> che recupera i dati aggiornati sui prezzi per gli hotel e gli itinerari indicati.

Per una panoramica del processo di rideterminazione dei prezzi, consulta la sezione Aggiornare i prezzi.

I messaggi Hint Response utilizzano i seguenti metodi per specificare gli hotel e gli itinerari per i quali Google deve rideterminare i prezzi:

La durata predefinita del soggiorno quando utilizzi i messaggi Hint è di 5 giorni.

L'elemento principale di un messaggio Hint Response è <Hint>. Puoi richiedere l'aggiornamento di un hotel/itinerario tramite uno o più elementi <Item>. Un singolo messaggio Hint Response può definire un numero illimitato di elementi <Item>.

Ogni messaggio Hint Response deve specificare almeno un elemento <Property> per ogni elemento <Item>. L'elemento <Property> identifica un hotel utilizzando gli stessi ID presenti nell'elenco hotel.

Per impostazione predefinita, devi specificare un solo ID hotel per ogni blocco <Item>. Tuttavia, puoi indicare a Google di consentire più proprietà in un blocco <Item> se utilizzi intervalli di date di check-in o itinerari con intervallo di date per rideterminare i prezzi.

Flusso di richiesta/risposta degli itinerari esatti

I messaggi Hint possono essere basati su singoli itinerari (la combinazione di data di check-in e durata del soggiorno). In questo caso, devi specificare una data di check-in e la durata del soggiorno per i tuoi hotel e Google recupererà i nuovi dati sui prezzi solo per l'itinerario in questione.

Il seguente messaggio Hint Response definisce una singola proprietà e un unico itinerario:

<Hint>
  <Item>
    <Property>12345</Property>
    <Stay>
      <CheckInDate>2014-06-10</CheckInDate>
      <LengthOfStay>3</LengthOfStay>
    </Stay>
  </Item>
</Hint>

Google risponde al tuo messaggio Hint Response con un elemento <Query> simile al seguente:

<Query>
  <Checkin>2014-06-10</Checkin>
  <Nights>3</Nights>
  <PropertyList>
    <Property>12345</Property>
  </PropertyList>
</Query>

Dovrai quindi creare un elemento <Transaction> con gli aggiornamenti dei prezzi per l'hotel per il seguente soggiorno:

6/10/14 - 6/13/14

Flusso di richiesta/risposta degli intervalli di date di check-in

Un messaggio Hint Response può specificare un intervallo di date di check-in, che inizia con la prima data di check-in e termina con l'ultima data di check-in. Quando Google recupera i nuovi dati sui prezzi, estrae gli itinerari per ogni data di check-in per l'hotel che iniziano da queste date e si estendono fino alla durata del soggiorno indicata.

L'esempio di messaggio Hint Response seguente definisce una singola proprietà con un intervallo di date per il check-in:

<Hint>
  <Item>
    <Property>12345</Property>
    <FirstDate>2014-06-10</FirstDate>
    <LastDate>2014-06-13</LastDate>
  </Item>
</Hint>

Google risponde a questo messaggio Hint Response con un elemento <Query> simile al seguente:

<Query>
  <FirstDate>2014-06-10</FirstDate>
  <LastDate>2014-06-12</LastDate>
  <Nights>5</Nights>
  <PropertyList>
    <Property>12345</Property>
  </PropertyList>
</Query>

Dovrai quindi creare un elemento <Transaction> con gli aggiornamenti dei prezzi per i seguenti soggiorni per quell'hotel:

6/10/14 - 6/11/14
6/10/14 - 6/12/14
6/10/14 - 6/13/14
6/10/14 - 6/14/14
6/10/14 - 6/15/14

6/11/14 - 6/12/14
6/11/14 - 6/13/14
6/11/14 - 6/14/14
6/11/14 - 6/15/14
6/11/14 - 6/16/14

6/12/14 - 6/13/14
6/12/14 - 6/14/14
6/12/14 - 6/15/14
6/12/14 - 6/16/14
6/12/14 - 6/17/14

In questo esempio viene utilizzata la durata del soggiorno predefinita, 5 notti.

Flusso di richiesta/risposta degli itinerari con intervallo di date (o soggiorni con intervallo di date)

Un messaggio Hint Response può includere un intervallo di notti per un itinerario. Ciò permette a Google di sapere che deve recuperare qualsiasi itinerario contenente una di queste notti. L'insieme effettivo di itinerari recuperati è in funzione sia dell'insieme di notti con i prezzi modificati, sia della durata massima del soggiorno.

L'esempio di messaggio Hint Response seguente utilizza soggiorni con intervallo di date:

<Hint>
  <Item>
    <Property>12345</Property>
    <StaysIncludingRange>
      <FirstDate>2014-06-10</FirstDate>
      <LastDate>2014-06-13</LastDate>
    </StaysIncludingRange>
  </Item>
</Hint>

Google risponde al tuo messaggio Hint Response con un elemento <Query> simile al seguente:

<Query>
  <FirstDate>2014-06-10</FirstDate>
  <LastDate>2014-06-13</LastDate>
  <AffectedNights>3</AffectedNights>
  <PropertyList>
    <Property>12345</Property>
    <Property>67891</Property>
  </PropertyList>
</Query>

Dovrai quindi creare un elemento <Transaction> con gli aggiornamenti dei prezzi per l'hotel per i seguenti soggiorni:

6/07/14 - 6/10/14

6/08/14 - 6/10/14
6/08/14 - 6/11/14

6/09/14 - 6/10/14
6/09/14 - 6/11/14
6/09/14 - 6/12/14

6/10/14 - 6/11/14
6/10/14 - 6/12/14
6/10/14 - 6/13/14

6/11/14 - 6/12/14
6/11/14 - 6/13/14
6/11/14 - 6/14/14

6/12/14 - 6/13/14
6/12/14 - 6/14/14
6/12/14 - 6/15/14

6/13/14 - 6/14/14
6/13/14 - 6/15/14
6/13/14 - 6/16/14

Tieni presente che nel caso dei soggiorni con intervallo di date, deve essere rideterminato il prezzo di tutti gli itinerari, inclusi quelli che iniziano prima della prima data, ma vi si sovrappongono.