Panoramica dell'API Domain Shared Contacts

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

L'API Domain Shared Contacts consente alle tue applicazioni di ricevere e aggiornare i contatti esterni condivisi con tutti gli utenti di un dominio Google Workspace. I contatti condivisi sono visibili a tutti gli utenti di un dominio Google Workspace e tutti i servizi Google hanno accesso all'elenco dei contatti.

L'applicazione può utilizzare l'API Domain Shared Contacts per creare contatti condivisi, modificare o eliminare i contatti condivisi esistenti ed eseguire query sui contatti condivisi che corrispondono a criteri specifici.

L'API Domain Shared Contacts è disponibile solo per gli account Google Workspace. Per utilizzare l'API, attiva l'API Domain Shared Contacts nella Console di amministrazione. L'applicazione delle modifiche ai contatti condivisi nel completamento automatico dell'indirizzo email e nella gestione dei contatti può richiedere fino a 24 ore.

Oltre a fornire informazioni sulle funzionalità dell'API Domain Shared Contacts, questo documento offre esempi su come gestire i contatti utilizzando XML e HTTP. Dopo aver letto questo documento, puoi scoprire di più sull'interazione con l'API utilizzando le nostre librerie client.

Pubblico

Questo documento è destinato agli sviluppatori che intendono scrivere applicazioni client in grado di manipolare gli elenchi di contatti di Google utilizzando HTTP e XML. Questo documento presuppone che tu abbia compreso le nozioni di base alla base del protocollo API di dati di Google.

Se utilizzi un sistema operativo UNIX e vuoi provare gli esempi in questo documento senza scrivere codice, utilizza le utilità a riga di comando UNIX curl o wget. Scopri come utilizzare cURL con i servizi dati di Google.

Princìpi

Questa versione dell'API Domain Shared Contacts segue i principi delle API di dati di Google. Le API di dati di Google si basano sui formati di syndication Atom 1.0 e RSS 2.0, oltre al protocollo di pubblicazione Atom.

Specifica una versione

Ogni richiesta inviata utilizzando l'API Domain Shared Contacts deve specificare la versione 3.0 dell'API:

GData-Version: 3.0

Se non puoi impostare intestazioni HTTP, puoi specificare v=3.0 come parametro di ricerca nell'URL, ma è consigliabile utilizzare il metodo di intestazione HTTP.