Panoramica

Le attività e le organizzazioni possono accettare i documenti di identità da Google Wallet per verificare in modo sicuro e semplice le informazioni di una persona.

Gli ID in Google Wallet si basano sullo standard internazionale ISO 18013-5 per le patenti di guida di dispositivi mobili. Ciò significa che:

  • Tutti i dati sul documento d'identità sono protetti da una firma crittografica per una verifica sicura e senza interruzioni
  • Gli ID possono essere presentati senza interruzioni a partire da un tocco NFC o la scansione del codice QR, con i dati trasmessi tramite BLE.
  • Gli utenti hanno la possibilità di esaminare i dati richiesti prima della condivisione e devono solo condividere gli elementi pertinenti alla transazione anziché l'intero ID.
  • Gli utenti devono eseguire l'autenticazione sul dispositivo prima della condivisione
  • Qualsiasi dispositivo che accetta ID da Google Wallet può accettare ID da qualsiasi altra applicazione o Wallet che implementi questo standard

Per vedere gli ID in Google Wallet in azione, guarda questo video di seguito per un esempio di come viene presentato un ID:

Casi d'uso per i documenti di identità in Google Wallet

  • Verifica dell'età: richiedi la verifica dell'età prima di acquistare articoli soggetti a limiti di età o accedere a luoghi soggetti a limiti di età.
  • Verifica dell'identità: richiedi nome e indirizzo per verificare l'identità di una persona ai fini della conformità legale o della mitigazione delle attività fraudolente.
  • Privilegi di guida: verifica la capacità di guidare una persona (ad es. durante il noleggio di un'auto).