Ottimizza le immagini

Questa regola viene attivata quando PageSpeed Insights rileva che le immagini contenute nella pagina possono essere ottimizzate in modo da ridurne le dimensioni senza comprometterne significativamente la qualità visiva.

Panoramica

Imposta le dimensioni minime per le immagini, in modo da ridurre il tempo di attesa dell'utente prima che le risorse vengano caricate. La compressione e la formattazione corretta delle immagini consentono di risparmiare molti byte di dati. In questo modo, gli utenti che utilizzano una connessione lenta e piani dati limitati possono risparmiare rispettivamente tempo e denaro.

Consigli

Devi eseguire l'ottimizzazione di base e avanzata per tutte le immagini. L'ottimizzazione di base include l'eliminazione dello spazio superfluo, la riduzione dell'intensità del colore al minimo livello accettabile, la rimozione dei commenti relativi all'immagine e il salvataggio dell'immagine in un formato appropriato. Puoi eseguire l'ottimizzazione di base con qualsiasi programma di modifica delle immagini, come GIMP. L'ottimizzazione avanzata implica un'ulteriore compressione dei file JPEG e PNG senza perdita di dati.

Utilizza uno strumento per la compressione delle immagini

Sono disponibili numerosi strumenti in grado di eseguire un'ulteriore compressione dei file JPEG e PNG senza perdita di dati, che non influiscono sulla qualità delle immagini. Per quanto riguarda i file in formato JPEG, è consigliabile jpegtran o jpegoptim (disponibile solo su Linux; eseguito con l'opzione --strip-all). Per quanto riguarda, invece, i file in formato PNG, è consigliabile OptiPNG o PNGOUT.

Scegli un formato file immagine appropriato

Devi testare quale formato è più adatto alla tua immagine. Tuttavia, qui di seguito puoi trovare alcuni consigli di carattere generale:

  • I file PNG hanno quasi sempre una qualità maggiore rispetto ai file GIF, sebbene alcune versioni più obsolete dei browser potrebbero supportare il formato PNG solo parzialmente.
  • Utilizza i file GIF per grafiche semplici o di piccole dimensioni (ad esempio, inferiori a 10 x 10 pixel o con una tavolozza con meno di tre colori) e per le immagini contenenti animazioni.
  • Utilizza i file JPG per tutte le immagini con uno stile fotografico.
  • Non utilizzare i formati BMP o TIFF.