Gestisci i tuoi podcast

Questa guida descrive come gestire e monitorare i podcast su Ricerca Google.

Anteprima su dispositivi Android

Puoi vedere in anteprima come potrebbe essere visualizzato il tuo podcast nei risultati di ricerca nell'app Ricerca Google su Android. Lo strumento anteprima genera un codice QR, che puoi leggere su un dispositivo Android per visualizzare l'esperienza. L'anteprima di un podcast richiede la versione 8.0 o successive dell'app Ricerca Google, anche se l'esperienza è disponibile sulla versione 6.5 o successive.

Anteprima

Aggiornamento

Google Podcasts verifica automaticamente la disponibilità di aggiornamenti di feed che Google trova sul Web, spesso in soli cinque minuti. Per assicurarti che l'aggiornamento venga notato rapidamente, utilizza il sito Google PubSubHubbub. Ad esempio, puoi utilizzare il sito Google PubSubHubbub quando modifichi la descrizione del programma o rilasci una nuova puntata. Inserisci l'URL del feed nel campo URL dell'argomento e fai clic su Pubblica. Se stai inviando un feed per la prima volta e questo risulta conforme alle linee guida relative ai podcast, il tuo podcast sarà disponibile entro una settimana.

Per evitare il processo manuale di inserimento di un URL, puoi automatizzare il processo con l'API PubSubHubbub.

Rimozione

Esistono diversi modi per rimuovere un podcast o una puntata da Google Podcasts. Scegli la soluzione più adatta alla tua situazione.

  • Rimuovere una puntata: annulla la pubblicazione della puntata dal tuo feed RSS rimuovendola dall'elenco di elementi. In base a una serie di fattori, la modifica può avere effetto dopo cinque minuti nel migliore dei casi o in un paio di giorni nel peggiore.
  • Rimuovere un podcast: blocca Google tramite una delle seguenti soluzioni:
    • Utilizza uno o entrambi i seguenti tag, che potrebbero avere effetto entro un paio di giorni:
      <googleplay:block>yes</googleplay:block>
      <itunes:block>yes</itunes:block>

      Questi tag impediscono la visualizzazione del podcast in Ricerca Google, Google Home, nell'app Google Podcasts e nei risultati di Google Play Musica. Questi tag non influenzano la visibilità dell'host della pagina in Ricerca Google.

    • Utilizza robots.txt per bloccare Googlebot dal feed RSS, operazione che potrebbe avere effetto in poche settimane.
  • Segnalare una violazione del copyright: per rimuovere contenuti dai servizi di Google in base alle leggi applicabili (come la violazione del copyright), segui il nostro strumento per la risoluzione dei problemi legali e seleziona Ricerca web.

Per attirare più traffico verso i podcast dalla tua pagina web, puoi aggiungere un pulsante per la tua pagina web con il logo dell'app Google Podcasts. Facendo clic sul pulsante, gli utenti vengono indirizzati al tuo podcast nell'app Google Podcasts sui dispositivi Android. Se gli utenti non hanno installato l'app Google Podcasts o utilizzano una piattaforma diversa (ad esempio, iOS o desktop), vengono indirizzati alla versione della pagina web di Google Podcasts del tuo podcast. Puoi generare un link diretto per creare l'URL del link. Puoi anche scaricare gli asset del brand di Google Podcasts per utilizzare il logo dell'app Google Podcasts come pulsante sulla tua pagina web che rimanda direttamente al tuo podcast.

Generare link diretti Scaricare gli asset del brand

Monitoraggio

Quando un utente invia o scarica una puntata del tuo podcast, l'episodio viene ottenuto direttamente dall'URL specificato nel tag <enclosure> della puntata nel feed RSS. Puoi distinguere le richieste di Google Podcasts dalle richieste di un altro player di podcast osservando l'intestazione HTTP user-agent:

  • Monitora le richieste da Google Podcasts cercando l'espressione regolare \b(GoogleChirp|GSA)\/.
  • Per suddividere i dati analitici relativi a Google Podcasts su Android da Google Podcasts su altoparlanti intelligenti, cerca le seguenti espressioni regolari:
    • Google Podcasts su Android: \bGSA\/
    • Google Podcasts su altoparlanti intelligenti: \bGoogleChirp\/

Invia feedback per...