Log delle modifiche dell'API Google Analytics Metadata

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Aggiorniamo periodicamente l'API Metadata di Google Analytics per fornire nuove funzionalità e per correggere i problemi rilevati nelle versioni precedenti. Nella maggior parte dei casi, queste modifiche saranno trasparenti agli sviluppatori di API. Tuttavia, a volte dobbiamo apportare modifiche che richiedono agli sviluppatori di modificare le applicazioni esistenti.

Questa pagina documenta eventuali modifiche apportate all'API di Google Analytics dei metadati che potrebbero influire sulla tua applicazione. Consigliamo agli sviluppatori di API di controllare periodicamente questo elenco per verificare la presenza di nuovi annunci. Puoi anche iscriverti alle modifiche tramite i feed elencati nella sezione Iscriviti di seguito.

Iscriviti ai log delle modifiche correlati

Include tutte le API di raccolta, configurazione e reporting.

In questa release è stato aggiunto un nuovo attributo addedInApiVersion.

Aggiunta in versione API

  • addedInApiVersion è un attributo numerico che può essere utilizzato per verificare se una colonna può essere utilizzata in un'API di reporting di una versione specificata; per i dettagli, consulta la API dei metadati - Guida per gli sviluppatori.

Questa release include una modifica della convenzione di denominazione per l'attributo uiName.

Modifica nome utente

  • L'attributo uiName per le colonne con modello ora utilizza XX per rappresentare l'indice numerico anziché 1. Ad esempio, Goal 1 Value è ora Goal XX Value.

Questa release include il ritiro dell'attributo appUiName. Per scoprire di più sulla rimozione degli attributi, consulta le Norme sul ritiro dei dati:

Ritiro di appUiName

  • L'API appUiName è deprecata. Non è più obbligatorio nell'API Metadata perché i nomi delle UI per le viste web e delle app (profili) sono state unificate. Devi rimuovere qualsiasi codice che utilizza l'attributo appUiName e utilizzare solo l'attributo uiName.

Questa è la versione iniziale dell'API Metadata:

  • L'API Metadata restituisce informazioni sulle dimensioni e sulle metriche esposte nelle API dei report di Google Analytics. I metadati restituiti includono attributi come nome dell'interfaccia utente, descrizione, supporto per i segmenti avanzati e altro ancora. L'API Metadata consente alle applicazioni di essere sempre aggiornate con i dati più recenti sulle dimensioni e le metriche disponibili per le query dei report. Per ulteriori dettagli, consulta la Panoramica dell'API Metadata.