Livestream

Esempio di un video nei risultati di ricerca con un badge dal vivo

La funzionalità di live streaming aggiunge un badge alle miniature del video dal vivo nei risultati di ricerca. Affinché il badge venga visualizzato, è necessario sapere se il video è dal vivo o quando inizierà lo streaming. Il badge può essere applicato a qualsiasi video pubblico che viene trasmesso dal vivo per qualsiasi periodo di tempo. Ecco alcuni esempi:

  • Eventi sportivi
  • Premiazioni
  • Video di influencer
  • Video giochi in live streaming

Esempio

Ecco un esempio di VideoObject e isLiveBroadcast che utilizzano il codice JSON-LD nello Strumento di test per i dati strutturati.

Linee guida

Affinché i tuoi contenuti siano idonei per essere visualizzati come risultato multimediale con un badge dal vivo, devi seguire queste linee guida:

Linee guida relative ai contenuti

  • Non utilizzare un linguaggio volgare o potenzialmente offensivo nei dati strutturati.

Definizioni dei tipi di dati strutturati

Affinché i tuoi contenuti siano idonei per essere visualizzati come risultato multimediale, devi includere le proprietà obbligatorie. Puoi anche includere le proprietà consigliate per aggiungere ulteriori informazioni sui tuoi contenuti, fornendo così un'esperienza utente migliore.

VideoObject

La definizione completa di VideoObject è disponibile all'indirizzo schema.org/VideoObject.

Proprietà obbligatorie
contentUrl

URL

Un URL che rimanda all'effettivo file multimediale del video.

description

Text

La descrizione del video.

embedUrl

URL

Un URL che rimanda a un player per un video specifico. In genere, queste sono le informazioni contenute nell'elemento src di un tag <embed>.

name

Text

Il titolo del video.

thumbnailUrl

Campo ripetuto di ImageObject o URL

Un URL che rimanda al file della miniatura del video.

Ulteriori linee guida per le immagini:

  • Ogni pagina deve contenere almeno un'immagine (indipendentemente dal fatto che includa markup o meno). Google sceglierà l'immagine migliore da visualizzare nei risultati di ricerca in base alle proporzioni e alla risoluzione.
  • Gli URL immagine devono poter essere sottoposti a scansione e indicizzati.
  • Le immagini devono rappresentare i contenuti sottoposti a markup.
  • Le immagini devono essere in formato .JPG, .PNG o .GIF.
  • Per ottenere i migliori risultati, fornisci più immagini ad alta risoluzione (minimo 50 K pixel moltiplicando larghezza e altezza) con le seguenti proporzioni: 4x3, 16x9 e 1x1.

Ad esempio:

"image": [
  "https://example.com/photos/1x1/photo.jpg",
  "https://example.com/photos/4x3/photo.jpg",
  "https://example.com/photos/16x9/photo.jpg"
]

uploadDate

Date

La data in cui il video è stato pubblicato per la prima volta, in formato ISO 8601.

publication

BroadcastEvent

Descrive quando il video deve essere riprodotto in live streaming. Può essere un elenco o un'unica istanza.

Proprietà consigliate
duration

duration

La durata del video in formato ISO 8601.

expires

Text

Se applicabile, la data dopo la quale il video non sarà più disponibile, in formato ISO 8601. Non fornire queste informazioni se il tuo video non ha scadenza.

interactionCount

Text

Il numero di volte in cui il video è stato visualizzato.

BroadcastEvent

La definizione completa di BroadcastEvent è disponibile all'indirizzo schema.org/BroadcastEvent. Le proprietà BroadcastEvent devono essere incluse nell'entità VideoOject.

Proprietà obbligatorie
endDate

Text

Ora e data di fine o termine previsto del live streaming, in formato ISO 8601.

Devi fornire la endDate dopo che il video è terminato e non è più dal vivo. Se la endDate prevista è sconosciuta prima dell'avvio del live streaming, ti consigliamo di fornire una endDate approssimativa.

Se la endDate è nel passato o nel presente, vuol dire che lo streaming è effettivamente terminato e non è più dal vivo. Se la endDate è nel futuro, vuol dire che lo streaming è pianificato per terminare in quel momento.

isLiveBroadcast

Boolean

Impostato su true se il video è, è stato o sarà trasmesso in streaming dal vivo.

startDate

Text

Data e ora di inizio o ora di inizio prevista del live streaming in formato ISO 8601. Se la startDate è nel passato o nel presente, indica che lo streaming è stato effettivamente avviato. Se la startDate è nel futuro, indica che lo streaming è pianificato per l'avvio in quel momento.

Aggiornare rapidamente Google con l'API Indexing

Ti consigliamo di utilizzare l'API Indexing per assicurarti che Google esegua rapidamente la scansione del tuo live streaming. Chiama l'API per i seguenti eventi:

  • Quando il video viene pubblicato
  • Quando il video interrompe lo streaming e il markup della pagina è stato aggiornato per indicare la endDate
  • Ogni volta che si verifica un cambiamento nel markup e Google deve essere informata

Invia feedback per...