Best practice per i file rich media

Google è in grado di indicizzare la maggior parte dei tipi di pagine e file. In questa pagina vengono forniti alcuni dettagli su alcuni tipi di file rich media specifici.

Best practice generali

Se hai intenzione di usare formati rich media nel tuo sito, di seguito sono riportati alcuni consigli che possono consentirti di evitare problemi.

  • Utilizza i formati rich media solo se necessario. Consigliamo di utilizzare HTML per i contenuti e la navigazione.
  • Fornisci versioni di testo delle pagine. Se nella home page utilizzi una schermata iniziale in formato diverso da HTML, assicurati che la pagina iniziale contenga un link HTML standard che rimanda a una pagina di testo da cui un utente (o Googlebot) possa esplorare il sito senza dover utilizzare il formato rich media.

In genere i motori di ricerca sono basati su testo. Ciò significa che, per poter essere sottoposti a scansione e indicizzati, i contenuti devono essere in formato testo.

Questo non significa che non puoi inserire contenuti rich media come Silverlight o video sul tuo sito; significa semplicemente che tutti i contenuti che incorpori in questi file dovrebbero essere disponibili anche in formato di testo, altrimenti potrebbero non essere accessibili a tutti i motori di ricerca. Gli esempi riportati di seguito si riferiscono ai tipi più comuni di contenuti non testuali, ma le linee guida sono simili per qualsiasi altro tipo: fornisci equivalenti di testo per tutti i file non testuali. Inoltre, tieni presente che Flash non è più supportato.

In tal modo, non solo aumenterà la capacità di Googlebot di sottoporre a scansione e indicizzazione i tuoi contenuti, ma i tuoi contenuti saranno più accessibili. Molti utenti, ad esempio persone con problemi visivi che utilizzano screen reader o persone che dispongono di connessioni a larghezza di banda ridotta, non riescono a visualizzare le immagini delle pagine web. Di conseguenza, se fornisci equivalenti di testo puoi allargare il tuo pubblico.

Video

Leggi le best practice relative ai video.

iframe

Gli iframe vengono talvolta utilizzati per visualizzare i contenuti nelle pagine web. I contenuti visualizzati tramite iframe potrebbero non essere indicizzati e non essere mostrati nei risultati di ricerca di Google. Consigliamo di evitare l'uso degli iframe per visualizzare i contenuti. Se devi includere gli iframe, aggiungi ulteriori link basati su testo ai contenuti visualizzati in tali iframe, in modo che Googlebot possa eseguire la scansione e l'indicizzazione dei contenuti.

Flash

Flash non è più supportato. Ti consigliamo di utilizzare un formato diverso, ad esempio HTML5.